Glossario dell'

Glossario dei termini tecnici usati nell'arte, dai colori alle tele, dai tipi di opere alle stampe.



A fresco

La pittura a fresco, più comunemente definita "affresco", è così chiamata perché viene eseguita su un intonaco di malta (sabbia e calce) fresca, cioè sufficientemente saturo d'acqua. I colori sono costituiti da pigmenti che non contengono alcun fissativo ma vengono mescolati al latte di calce e una volta stesi sulla malta, si incorporano strettamente con il loro supporto di cemento.

Lettera A


...

A rilievo

Nasce verso la fine degli anni Cinquanta, all'interno di quei settori dell'avanguardia artistica che si prefiggevano di superare l'Informale con l'intento di sostituire all'osservazione emozionalmente partecipe del quadro coperto di colori vivaci, la contemplazione più decantata della superficie, spesso monocroma, di tele trattate, il cui disegno emergeva da contrasti di luce e ombra, come un bassorilievo.

Lettera A



Bozzetto

Modello iniziale in cui vengono disegnate le linee e le forme essenziali di un'opera artistica da realizzare; può essere eseguito con tecniche diverse (disegno, plastico, modellazione, ecc.).

Lettera B



Calco

Impronta di una scultura o di un oggetto che ne consente poi la riproduzione fedele; per estensione definisce anche la copia stessa dell'oggetto.

Lettera C


...

Dripping

Termine che deriva dall'inglese e significa «sgocciolamento». Si tratta di una tecnica basata soprattutto sull'espressività della linea e consiste nel porre sulla carta gocce di colore molto liquido (anche inchiostro diluito), per soffiarvi poi sopra con una cannuccia.

Lettera D





  • 1 (current)